In vacanza con un click! Ma solo su invito

La nuova frontiera del turismo è tailor made

Polinesia
  • Facebook
  • Twitter
  • Email
  • RSS
  • Print

Un club privato, un ristrettissimo circolo solo per pochi eletti, che permette di acquistare soggiorni esclusivi nei resort più lussuosi del mondo. Si chiama Thesuiteclub.com, ma attenti a cliccare: solo se avete ricevuto il prezioso invito potrete accedere al sito. L’idea alla base è di mescolare un servizio di prenotazione viaggi, offrendo sconti dal 20% al 70%, con il concetto di esclusività, una sorta di small world in versione turisti per caso. Per diventare membro infatti, occorre ricevere un invito da qualcuno già registrato al sito.

“Come una sartoria artigianale selezioniamo personalmente le strutture che fanno parte del nostro circuito – ha sottolineato Massimiliano Carri, cofondatore del progetto – attraverso i nostri ‘travel scout’ che girano il mondo alla ricerca di luoghi sempre più ricercati e di nicchia. I classici siti di e-booking permettono di confrontare migliaia di offerte, ma senza un indice di qualità, Thesuiteclub, invece, prende in considerazione solo la qualità delle strutture e il rapporto qualità–prezzo che offrono”.

Il portale di vendite flash dedicato al turismo di fascia alta conta al momento circa 20 000 membri, ma sono ancora 12 000 le richieste di accesso non evase.

Ma qual è il viaggiatore tipo di Thesuiteclub.com? “Il target a cui ci riferiamo è medio alto per potere d’acquisto – ha continuato Carri – ma trasversale per fascia di età. Le strutture che proponiamo hanno un prezzo che va dalle 100 euro alle 1.500 euro a notte mentre i nostri viaggiatori hanno un’età compresa tra i 25 e i 70 anni”.

Per il momento il portale esiste solo per il mercato italiano ma per il 2012 il suo fondatore pensa già di volare oltreoceano per lanciare il brand anche negli USA ed in Brasile.

Sempre che non gli rifiutino l’invito!

Alessia Casiraghi

ANNUNCI GOOGLE