Ferragamo in mostra a Firenze

Salvatore Ferragamo apre i suo archivi segreti: le scarpe? L’unico vero amore

museo-salvatore-ferragamo
  • Facebook
  • Twitter
  • Email
  • RSS
  • Print

di Pinella PETRONIO

La storia d’amore più lunga che ciascuna donna è certa di vivere non è quella con l’uomo della sua vita, ma quella con le sue scarpe. Se infatti sull’uomo che si sceglie per sempre possono, talvolta a ragione, balenare dubbi sulla fedeltà, delle scarpe sappiamo che, in ogni circostanza e in ogni momento importante (laurea, matrimonio, lavoro dei sogni) ci saranno sempre vicine. Salvatore Ferragamo, ciabattino partenopeo d’adozione toscana, questo lo sapeva. E proprio per questo dalla sua matita sono nate scarpe meravigliose, amate dalle donne e dalle dive di tutti i tempi.

Calzature da sogno, alto esempio di made in Italy, realizzate in materiali pregiati e rifinite con estrema cura hanno fatto di Ferragamo un vero e proprio idolo, le cui creazione custodire gelosamente come fossero delle opere d’arte in miniatura.

Dal 21 marzo il Museo Salvatore Ferragamo a Firenze svela, in una mostra temporanea a lui dedicata, gli archivi segreti della maison. Un percorso che si snoda tra meravigliose calzature che ne hanno fatto la storia, strumenti da lavoro, documenti, filmati e fotografie, attraverso cui riscoprire la vita di un uomo che ha fatto la storia della scarpa.

Il percorso si apre con l’esposizione delle creazioni che Ferragamo ha realizzato per le dive del mondo del cinema, tra cui quelle indossate da Meryl Streep in occasione della consegna degli Oscar 2012, prosegue con una sezione dedicata agli utensili e documentari che raccontano le tecniche utilizzate dai maestri artigiani che ancora oggi tengono alto il nome di Ferragamo nel mondo, e si conclude con un’area riservata alla storia delle décolléte dal tacco vertiginoso.

La mostra sarà visitabile da lunedì alla domenica, martedì escluso, dalle 10.00 alle 18.00, fino al 21 giugno.

Date ad una ragazza la scarpa giusta, e lei conquisterà il mondo”. Marylin Monroe dixit.

ANNUNCI GOOGLE