Carlo Cracco con Richard Mille

Carlo-Cracco-per-Richard-Mille

Richard Mille arruola tra i suoi ambasciatori un nome di punta e di stretta attualità: quello del pluristellato chef Italiano, Carlo Cracco. considerato da molti come uno dei maestri della cucina italiana contemporanea: ha al suo attivo 2 stelle Michelin, 3 forchette Gambero Rosso così come 18,5/20 per la guida de L’Espresso.

Carlo Cracco indosserà un orologio RM11-01 Flyback Cronograph Roberto Mancini, con timer di conto alla rovescia dei 60 minuti, totalizzatore delle 12 ore e calendario annuale e cassa in titanio: un materiale estremamente resistente alle sollecitazioni meccaniche e alle alte temperature tipiche delle cucine, anche se dubitiamo che tra i fornelli gli convenga portare al polso un simile gioiellino targato Richard Mille.

Di sicuro Carlo Cracco si professa un amante e un appassionato delle lancette preziose: “Sono particolarmente affascinato dagli orologi – afferma –, per lo più complicati e la misurazione dei tempi in cucina è fondamentale. Inoltre tra acciai, marmi, spigoli e vapori, le insidie sono all’ordine del giorno! Ecco perché serve più che mai un segnatempo solido ed affidabile e sono certo che questo modello di Richard Mille sia l’ideale per affrontare con successo tutte queste sfide”. Se lo dice uno che è la star indiscussa di Masterchef e ha avuto come maestri Gualtiero Marchesi, Alain Ducasse e Lucas Carton, non possiamo che credergli.

Comments: no replies

Join in: leave your comment