Sport e natura all’insegna dell’artigianalità

Reda Rewoolution Raid Summer 2014

Ordine, disciplina, costanza e dedizione. Creatività, originalità, estro e genio. Da una parte il mondo dello sport, dall’altra quello della moda. Questi due universi apparentemente tanto inconciliabili, in realtà trovano il modo di convivere tra di loro in capi pensati per lo sport e per gli sportivi, che abbiano comunque un appeal smaccatamente glamour. Nell’impresa è riuscito Reda Rewoolution, marchio italiano di activewear in pura lana merino, nato da una costola di Reda, azienda biellese leader nella produzione di tessuti pregiatissimi.

L’intuito è stato geniale. Facendo riferimento al proprio heritage e alla propria expertise, il marchio biellese ha voluto completare l’offerta lanciandosi nel mondo dell’abbigliamento outdoor, andando quindi a lavorare su una fetta di mercato che fino ad oggi tende a proporre capi realizzati in materiali che loro chiamano tecnici e noi preferiamo, invece, definire sintetici. I capi di RedaRewoolution, invece, sfruttano le alte potenzialità di un tessuto confortevole come la lana, lavorata fino a dare vita ad un filato leggero che non trattiene il sudore e protegge dal caldo e dal freddo, perfetta quindi per chi ama le attività sportive all’aria aperta.

Per ribadire ancora una volta il legame con il mondo dello sport, Reda Rewoolution ha ideato e supportato la Rewoolution Raid Summer 2014, una gara multidisciplinare, che si è conclusa la scorsa domenica, nella splendida cornice dell’Alto Lago di Garda. Quaranta team, formati ciascuno da tre concorrenti, si sono sfidati lungo un percorso fatto di  diverse prove (trail running, mountain bike, sport climbing e molto altro), vissuto a strettissimo contatto con l’incantevole natura del luogo. I team hanno, poi, potuto scegliere se cimentarsi nel percorso corto, pensato per tutti coloro che volevano mettersi alla prova, o nel percorso lungo, dedicato a chi pratica questi sport in maniera meno dilettantistica.

Spirito di squadra, determinazione e forza di volontà sono stati gli ingredienti che hanno consegnato il primo posto (per il lungo e per il corto) ai Tuscania.it Adventure e ai Red Point, che si sono aggiudicati una tre giorni all’insegna dello sport outdoor in una delle più belle località d’Italia. La Rewoolution Raid, gara pensata per chi ama il contatto con la natura e l’aria aperta, nel suo più assoluto rispetto, per chi sa cosa significa collaborazione e condivisione, ben rappresenta il mondo di Reda e di Reda Rewoolution, attenti a rispettare la natura e fautori del gioco di squadra sempre e comunque. Uno spirito che sono riusciti a trasfondere anche negli atleti della gara, tant’è vero che i Red Point, vincitori del lungo hanno deciso di cedere il loro premio agli atleti che non hanno la fortuna di vivere nei luoghi meravigliosi dell’Alto Lago di Garda.

 

Pinella PETRONIO

Comments: no replies

Join in: leave your comment