Aspettando MMD 2012: il dietro le quinte di ogni backstage

Tendenze, modeling, scatti, mercati, volti noti, new faces: cosa sta succedendo nel Pre-Sfilate?

Enrico Labriola-Donatella-Versace-per-A-Magazine-
  • Facebook
  • Twitter
  • Email
  • RSS
  • Print

di Paola PERFETTI
di Alessandra GILARDI

Sfilate di qui, corse di là. Milano è di nuovo ai blocchi di partenza per la sua Fashion Week votata alla moda – questa volta – tutta al femminile. Il calendario è stato stabilito: in passerella ci sarà l’autunno inverno 2012 2013. Gli inviti stanno arrivando, come le celebrities e le modelle. Hair stylist e sartorie sono all’opera perchè il countdown si fa febbrile. E tutto solo in una settimana, “LA” Settimana della Moda più matta dell’anno.

Peccato che quello del business del fashion, solo nel made in Italy, sia un marchio di fabbrica inequivocabilmente italiano; un mondo sommerso che vive e pulsa nel luxury finance e che detiene una delle fette più importanti nell’indotto di Milano, nonostante le ultimissime proiezioni de IlSole24Ore ci avvertano che anche quello del lusso sia un mercato in crisi (stimato al -2%).

Fra buyer, top client, showroom, presentazioni e anticipazioni. qualcuno si è già portato avanti e ha mostrato la sua idea di donna per la prossima fredda stagione – Manila Grace e la sua linea di Alessia Santi – San.ti-A su tutte. Francesca Severi ha cucinato la sua linea 22 Maggio insieme ai pregiati fornelli dello Spazio Scic.

Ma cosa dovremo aspettarci, per davvero, da questa Settimana della Moda 2012 oltre alla solita cascata di flash e front row?

ASPETTANDO MILANO MODA siamo andate a trovare tre autorevoli voci che, crediamo, possano raccontare il mondo sommerso di mondo moda che esiste ed esisterà sempre a prescindere da ogni Fashion Week:

Ulisse Barbi, intenditore di talenti e di tendenze

Bartolomeo, Paola e Alessandro di Urban Management, agenzia di modeling e booker di successo

Enrico Labriola, fotografo di moda dal sapore internazionale (coming soon)

E ci sarà da vederne delle belle….

Credits | Foto by Enrico Labriola

ANNUNCI GOOGLE